Emorroidi

Le emorroidi sono cuscinetti mucosi ripieni di sangue situati all'interno del canale anale che tendono con il passare del tempo a fuoriuscire. Nella maggior parte dei casi il paziente si accorge di avere le emorroidi quando queste protrudono all'esterno dell'ano durante la defecazione o quando  sono costantemente fuori (prolasso muco-emorroidario permanente). Il sintomo più frequente delle emorroidi è il sanguinamento.

Fistola Anale

È un piccolo tunnel che mette in comunicazione la cute attorno all'ano con il canale anale, caratterizzato da un orifizio all'interno del canale anale e da un orifizio all'esterno attraverso il quale fuoriesce il pus.

Che cos'è la fistola anale?
Perché si forma?
Qual è la terapia?

Ragade anale

La ragade anale è una piccola ulcera del canale anale. Spesso il motivo per cui si forma è sconosciuto; in alcuni casi è conseguente al passaggio di feci dure o, al contrario, ad episodi diarroici. La ragade, sovente, è associata alle emorroidi e puó insorgere in periodi di stress emotivo.

Che cos'è la fistola anale e a cosa è dovuta?
Come si cura?